Battisti-Mogol 1967-2017: 50 anni di successi intramontabili

03.09.2017 20:26

Sabato 26 agosto alle ore 20.30, in piazza XX Settembre a Fano, si è tenuto il concerto “Battisti-Mogol 1967-2017: 50 anni di successi intramontabili”. Sono infatti trascorsi 50 anni da quando Lucio Battisti e Mogol scrissero la loro prima canzone assieme: 29 settembre, portata al successo dall'Equipe 84, nel 1967. Fu l'inizio di una collaborazione che nei successivi tredici anni donò alla storia della musica italiana tante canzoni intramontabili e bellissime. L'ultimo disco in cui i due artisti lavorarono assieme fu Una giornata uggiosa, nel 1980. L'Associazione Culturale “Fano Music Story”, la Casa della Musica e il Buburger, per ricordare una delle pagine più belle della musica italiana, presentano il concerto del trio denominato come un celebre album di Lucio Battisti del 1976: La batteria, il contrabbasso eccetera. Il cantante e chitarrista Walter Cangini, il bassista Franco Savini e il batterista Nikolas Fraternale sono tre musicisti che si sono dedicati esclusivamente al repertorio scritto da Mogol-Battisti, attingendo a canzoni straordinarie come Sì viaggiare, Insieme a te sto bene, 10 ragazze, La collina dei ciliegi, Un uomo che ti ama, Prendila così, Con il nastro rosa, Il tempo di morire, Il nostro caro angelo e tante altre. Il gruppo arricchisce le celebri canzoni con arrangiamenti decisamente Rock, Funk e Blues, utilizzando “a sorpresa” anche storici riff dei Beatles, degli Allman Brothers Band, dei Led Zeppelin ecc. L'evento ha ottenuto il Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Fano.